Qui parliamo di corse in moto – Grande spettacolo al Mugello – CIV 2014

Lo scorso week-end al Mugello è partito il Campionato Italiano Velocità 2014 che ha visto protagoniste le classi Superbike, Supersport e Moto 3 oltre alle Pre Moto 3 con le categorie 125 2T e 2504T.

Tutti i piloti sono stati impegnati in due gare disputatesi una il sabato e una la domenica seguendo una ormai radicata consuetudine che dallo scorso anno prevede la doppia gara in tutti gli appuntamenti del CIV.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=GXAHxV8hcWc&w=560&h=315]

Superbike

Doppietta Ducati in Superbike con Matteo Baiocco e Ivan Goi a dividersi la posta in palio. Con loro sul podio in entrambe le gare Alessandro Polita con la Bmw del team GM Racing. Unica Honda in pista la CBR1000RR della Scuderia Improve guidata da Ilario Dionisi che ha collezionato rispettivamente un sedicesimo e un settimo posto. Passando al gossip, dal sito ufficiale del CIV apprendiamo che tra i piatti preferiti di Dionisi ci sono le Pappardelle al Cinghiale. Come non essere d’accordo?

Supersport

Vittoria Honda nella prima gara della Supersport con il ravennate Federico Caricasulo (ama la pizza e Marco Melandri) che ha portato la sua CBR600RR ad imporsi davanti a due vecchie conoscenze come Stefano Cruciani e Diego Giugovaz, anche lui su Honda.  La seconda gara se l’è aggiudicata il 24enne genovese Luca Oppedisano su Kawasaki davanti a Caricasulo e Roccoli (con casco di Misterhelmet) che porta la MV Agusta sul podio.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=rLEleAqiw1k&w=560&h=315]

Moto 3

Buona la prima per la Oral FTR Peugeot che si aggiudica la gara del sabato con il sedicenne Lorenzo dalla Porta, di un soffio primo al traguardo davanti a Simone Mazzola e Walter Sulis. Dominio Honda  nella gara della domenica (dominio scontato visto che le moto al via sono quasi tutte Honda) con la vittoria del veneto Manuel Pagliani davanti a Michael Coletti e Marco Bezzecchi. A questo punto sorgono spontanee due domande: chi di questi talentuosi piccoli piloti riuscirà a riportare il motociclismo italiano ai massimi livelli nelle piccole cilindrate? E perché nelle schede di questi pilotini non viene specificato il piatto preferito?

Pre Moto 3 125 2T – 2504T

Categorie molto interessanti le Pre Moto 3 con ragazzini di 14/15 anni veramente agguerriti e veloci. Nelle gare disputate su moto 125 due tempi si sono imposti Kevin Sabatucci e Tony Arbolino, compagni di squadra nel team SIC 58 Squadra Corse (su moto Honda) mentre nella categoria 250 4T, Bruno Ieraci e Dennis Foggia si sono aggiudicati rispettivamente gara 1 e gara 2.

Giardino di casa mia
Honda taglia erba
Honda taglia erba 4 tempi

Approfittando del meteo favorevole, nel week-end ho deciso di tagliare il prato che ormai era diventato una giungla. Rigorosamente su Honda 4 tempi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *